Classificata Apex Legends - Luglio 2023

da EA_Rigel
Rispondi

Post originale

Classificata Apex Legends - Luglio 2023

Community Manager

Con l'aggiornamento della Classificata di Arsenale, il team ha introdotto una serie di modifiche volte a migliorare la coerenza delle partite competitive tramite l'orientamento del punteggio sul gioco della Battle Royale e il gioco di squadra. Ora che è trascorso abbastanza tempo dall'arrivo di Arsenale, possiamo finalmente analizzare i dati per fare il punto della situazione.

 

Oggi vogliamo condividere con voi le nostre considerazioni sullo stato attuale (e l'immediato futuro) della Classificata.

Per rispondere a quante più domande possibili, unitevi a noi nel subreddit r/ApexLegends!

 

Lo sviluppo dei videogiochi non segue mai un percorso lineare. Spesso implica l'elaborazione e il perfezionamento di una serie di idee, e la Classificata non fa eccezione. Anche se da un lato abbiamo raggiunto degli obiettivi, dall'altro non siamo riusciti a migliorare l'ottimizzazione e a gestire i bug, il che ha portato a una concentrazione eccessiva di utenti al grado Master e, in alcuni casi, a un matchmaking sbilanciato. Ora analizziamo più da vicino questi problemi ed elenchiamo alcune delle modifiche che presto ci aiuteranno a rendere più stabile e competitiva la Classificata per le prossime stagioni. 

 

Per chi vuole solo un'idea generale, ecco un riassunto:

 

  • Punti grado (PG) troppo generosi: l'ottimizzazione dei punti grado di Arsenale era stata pensata per essere generosa, ma non così generosa. La situazione attuale sta causando una serie di problemi che influiscono anche sul resto del sistema della Classificata. Per questo motivo, nella Stagione 18 i PG e i bonus assegnati saranno ridotti.
  • Bug: amiamo odiarli. I bug contribuiscono a peggiorare il problema dell'ottimizzazione, ma abbiamo fiducia nelle prossime correzioni. 
  • Modifiche future: nella Stagione 18 ci concentreremo sull'ottimizzazione e la stabilità della Classificata. Faremo un bel respiro profondo e ci prenderemo un po' di tempo per prepararci all'arrivo di un sistema ancora più serrato e competitivo.

Grazie a tutti per il vostro interesse e i suggerimenti, e per aver intrapreso questo viaggio insieme a noi.

 

COSA È SUCCESSO IN ARSENALE

 

PUNTI GRADO (PG): OTTIMIZZAZIONE PIAZZAMENTO E BONUS

 

Volevamo che quella di Arsenale fosse un'esperienza di apprendimento per le leggende, e che le aiutasse a familiarizzare con le nuove regole e il matchmaking. Purtroppo, però, insieme ai bug questo approccio ha reso l'assegnazione dei punti grado estremamente generosa, portando a una concentrazione eccessiva di utenti al grado Master.

Obiettivo Stagione 18: ridurre i PG assegnati nelle partite per bilanciare la distribuzione degli utenti nei vari gradi.

 

BONUS

 

Quando la classificazione di un utente supera ampiamente la sua valutazione matchmaking (MMR), il sistema non assegna nessun bonus. La funzione di questo limite è quella di determinare il grado corretto nel tempo.

Per via della generosa distribuzione di PG di cui parlavamo, la classificazione di alcuni utenti era molto più alta rispetto alla loro MMR, il che provocava la sospensione dei bonus molto prima del previsto. Nei casi più estremi, il grado era di 1-2 livelli più alto dell'MMR, portando il sistema ad annullare completamente tutti i bonus. Con le modifiche future, faremo in modo che questa situazione torni a crearsi meno facilmente.

 

L'utente medio che non riceve più bonus dovrebbe far salire l'MMR eliminando attivamente più squadre per partita e raggiungere un buon piazzamento per tornare a riceverli.

Tuttavia, sappiamo che giocare bene e non ottenere nessun bonus può essere frustrante.

Obiettivo Stagione 18: migliorare leggermente le ricompense per le uccisioni e introdurre un aumento bonus minimo per le eliminazioni (in base all'MMR) che sia escluso dal sistema di blocco dei bonus.

 

DISTRIBUZIONE GRADI

 

Veniamo subito al dunque: potreste già aver visto un grafico come quello qui in basso. L'aumento degli utenti al grado Master è stato causato dalla combinazione tra alcuni bug e un sistema PG troppo generoso.

La distribuzione dei PG si è sbilanciata più di quanto non ci aspettassimo, facilitando la scalata a Master. La distribuzione è indicata nel grafico in basso, con una linea tratteggiata per gli utenti da Principiante IV a 36.000 PG.

 

Il grafico mostra la distribuzione di grado della Stagione 17, da Principiante IV a 36.000, con la barra degli utenti al grado Master che supera la quantità desiderata.

I nostri prossimi passi:

 

  • I PG ottenuti per partita saranno ridotti per risolvere il problema della distribuzione di grado.
  • Introdurremo un set di regole da applicare solo dal grado Diamante in su, per ridurre la concentrazione degli utenti ai gradi più alti. Una volta raggiunti questi gradi, le probabilità di perdere PG aumenteranno. Inoltre, i bonus di classificazione e la mitigazione delle perdite saranno ridotti.

Insieme, queste soluzioni rallenteranno la corsa al grado Master per l'utente medio, migliorando il matchmaking e la qualità delle partite (specialmente per i gradi da Diamante in su).

 

LA BATTLE ROYALE

 

FINE PARTITA

 

Con l'arrivo di Arsenale, le fasi finali della partita si sono fatte più avvincenti, con squadre e giocatori che preferiscono concentrarsi sulla vittoria piuttosto che lanciarsi in una specie di simulatore di deathmatch. 

La lotta per il piazzamento migliore rende il fine partita più emozionante e caotico, ed è questo il modo più epico per concludere una partita di Apex Legends™. È bello vedere come queste situazioni siano sempre più frequenti.

 

La tabella in basso è solo una delle tante statistiche di cui ci serviamo per rilevare la potenziale intensità del gioco nelle diverse fasi della partita. Persino 2 leggende vive in più nei primi 15 minuti possono fare la differenza!

 

Il grafico "Conteggio utenti ancora vivi al quindicesimo minuto" mostra un aumento delle leggende ancora in gioco all'uscita della Stagione 17.
 

GIOCO STRATEGICO

 

Quello del gioco strategico è un concetto più ampio, in cui il posizionamento all'interno dell'anello ha la priorità sull'attacco. La sua variante più estrema è spesso definita "ratting". Anche se le fasi finali delle partite sono più entusiasmanti, per il problema dell'aumento del "ratting" possiamo sicuramente fare di più.

 

In parte tutto questo è dovuto a un numero sempre più alto di leggende che attendono la chiusura dell'anello, ma il motivo principale è chiaramente il voler evitare le squadre avversarie e nascondersi (in piedi o in posizione abbassata).

 

Il grafico "Tempo di inattività durante la partita" mostra un aumento dei tempi di inattività dal 9 maggio 2023. Include sia il tempo trascorso in piedi che in posizione abbassata.

 

Siamo sicuri che tra un anello e l'altro non siate tutti impegnati a fare squat...

Abbiamo notato uno schema ricorrente, sia in Classificata che nella ALGS: molte squadre rimangono fuori dall'anello per evitare di interagire con gli avversari e migliorare il proprio punteggio. 

 

Nascondersi ed evitare gli scontri non è il modo più gratificante di giocare ad Apex Legends™. Nella Stagione 18 introdurremo delle modifiche per risolvere il problema, e continueremo su questa strada anche nelle stagioni successive al fine di ridurre i livelli di inattività e scoraggiare gli stili di gioco più elusivi.

 

Obiettivi Stagione 18:

 

  • Modificare i tempi dell'anello per favorire gli scontri nella fase intermedia della partita
  • Modificare i danni dell'anello per incoraggiare le leggende a giocare al suo interno
  • Modificare alcuni dei "nascondigli" più comuni e introdurre altre correzioni

MATCHMAKING

 

EFFETTI DELLA GENEROSA DISTRIBUZIONE DEI PG SUL MATCHMAKING

 

È arrivato il momento di parlare di uno dei dettagli del matchmaking di Arsenale che non abbiamo incluso nel nostro ultimo post sulla Classificata.

Anche se generalmente il matchmaking si basa sull'MMR, il gioco inizia a sostituirlo con i PG quando la classificazione supera il loro equivalente in MMR. Per fare un esempio estremo: se un utente con una MMR Oro ha una classificazione PG Diamante, finirà in una lobby Diamante. 

 

Questo fa sì che l'MMR e i PG restino collegati, guidando le leggende verso un grado più preciso. Se l'utente in questione riesce a cavarsela in un matchmaking più complesso, allora potrà continuare la sua scalata al successo. Purtroppo, però, a causa della generosa ottimizzazione dei PG, troppe leggende hanno un conteggio PG altissimo. Questo crea partite piene di utenti con una MMR più bassa del loro grado, annullando di fatto gli effetti di questa meccanica.

 

In Arsenale, il matchmaking vi ha abbinato a utenti di livelli di abilità diversi, anche ai gradi più alti. Di conseguenza, partita dopo partita la vostra esperienza ha subito più variazioni del previsto. Riducendo la distribuzione dei PG nella Stagione 18, la situazione dovrebbe migliorare.

Obiettivo Stagione 18: aggiornare il matchmaking per migliorare la gestione degli utenti che sfidano attivamente la propria MMR, creando partite più competitive che rispecchiano il loro grado corrente.

 

QUALITÀ DELLE PARTITE

 

Il nuovo algoritmo del matchmaking sta producendo partite generalmente più competitive, e le statistiche del gameplay per il matchmaking sono salite in modo trasversale.

Analizziamo ad esempio la statistica "Totale danni per partita". 

 

Questi dati ci servono per valutare l'intensità delle partite. Quando l'equità di una partita è compromessa, molte squadre vengono decimate da avversari più forti, che impediscono loro di infliggere danni. Al contrario, in una partita più equilibrata le squadre combatteranno, troveranno copertura e riusciranno a curarsi, aumentando così il totale dei danni inflitti nella partita.

 

Il grafico "Totale danni per partita" mostra un aumento dei danni per partita dopo l'arrivo della Stagione 17.
 

Le statistiche del gameplay sono salite esponenzialmente all'uscita di Arsenale, per poi scendere intorno al 18 maggio a causa dei valori dei PG e dei conseguenti squilibri nel matchmaking.

 

TEMPI DI CODA

 

Crediamo che i tempi di coda siano troppo brevi, il che aumenta le probabilità che il matchmaking vi abbini a utenti con una MMR diversa dalla vostra. Il grafico in basso mostra una media dei tempi di attesa in base al livello di abilità (abilità minore a sinistra dell'asse X, maggiore a destra).

 

Il grafico "Tempi di attesa in base alla fascia di abilità" mostra i tempi di attesa per i livelli di abilità più alti e più bassi. Maggiore è il livello di abilità, più l'attesa aumenta.
 

Durante il matchmaking, il sistema cerca utenti con una MMR simile alla vostra. Più lunga è l'attesa, migliore è l'abbinamento. Lo scopo è quello di trovare utenti di bravura pari alla vostra per rendere la partita più entusiasmante, ma è una corsa contro il tempo. Aspettare troppo a lungo non è nemmeno divertente. Quando non ci sono abbastanza utenti con una MMR simile alla vostra, il sistema del matchmaking continua la ricerca per un periodo limitato, poi vi abbina agli utenti con l'MMR più simile possibile.

 

Il matchmaking presenta dei problemi per i livelli di abilità più alti. Gli utenti interessati trovano delle partite troppo in fretta, sbilanciando la competizione con un range MMR troppo ampio e decimando il resto della lobby. Stiamo lavorando per migliorare il matchmaking ai livelli più alti della competizione, in modo da risolvere il problema.

 

Obiettivo Stagione 18: L'enigmatica causa di questo bug è finalmente stata individuata e stiamo lavorando a una soluzione per migliorare l'esperienza di gioco ai livelli più alti. 

La situazione per tutti gli altri utenti è decisamente più stabile, e l'abbinamento segue più attentamente i valori dell'MMR. 

 

Il grafico in basso mostra il range modificato dell'MMR in una partita, evidenziando la sua precisione nelle partite in base alla combinazione MMR + PG attuale. Nel complesso, il valore è sempre omogeneo, tranne per i gradi più alti. Questo è un buon segno, perché vuol dire che nella maggior parte dei casi il matchmaking funziona in modo coerente e crea partite competitive.

 

Il grafico "Range partita per abilità" mostra un aumento estremo del range per i livelli di abilità/MMR più elevati.
 

Nonostante la coerenza, il range in alto (circa 1.5 gradi) resta più ampio del dovuto, ma siamo certi di poter restringere le partite ai sotto-gradi (invece che ai gradi) entro tempi di coda ragionevoli.

 

Obiettivo Stagione 18: continui miglioramenti e aggiornamenti per il matchmaking nella sua totalità. Le modifiche verranno introdotte non appena saranno pronte e saranno indipendenti dai cicli delle patch.

 

STAGIONE 18 E OLTRE

 

 

Il team si sta impegnando al massimo per analizzare nel dettaglio i dati di Arsenale, e sta lavorando per correggere i bug e perfezionare ulteriormente il sistema. Se siete arrivati fin qui, grazie per il vostro tempo. Ecco un breve riepilogo:

 

  • Ridurre i PG ottenuti per partita per contrastare i cambiamenti generali nella distribuzione di grado.
  • Introdurre un set di regole da applicare esclusivamente ai gradi da Diamante in su per stabilire correttamente chi può raggiungere i gradi più alti.
    • Gli utenti ai gradi più alti vanno incontro a rischi maggiori, e i bonus di valutazione e la mitigazione delle perdite sono ridotti. Preparatevi a mettere tutto in gioco!
  • Aumentare leggermente il bonus eliminazione minimo in base all'MMR e incrementare i bonus eliminazione nel complesso. Le eliminazioni dovrebbero sempre essere uno dei fattori determinanti del grado.
  • Concentrare l'azione all'interno dell'anello modificando i danni di quest'ultimo.
  • Modificare i tempi dell'anello per favorire gli scontri a metà partita e ridurre la stasi prima della fase finale.
  • Aggiornare il matchmaking per migliorare la gestione degli utenti che sfidano attivamente la propria MMR, creando partite più competitive che rispecchiano il loro grado corrente.

Attendere la Stagione 18 per l'introduzione di queste modifiche ci darà più tempo per raccogliere dati e migliorare il processo di ottimizzazione, ma consentirà anche a chi ha raggiunto il grado Master per la prima volta di godersi questo traguardo. Se siete arrivati al grado Master in Arsenale, non lo perderete. Avete giocato secondo le regole, e speriamo che la Stagione 18 vi invogli a raggiungerlo ancora.

 

Per la Classificata di Battle Royale, il nostro obiettivo è regalarvi l'esperienza di gioco migliore del mondo, con il matchmaking più serrato e la competizione più avvincente in assoluto a ogni grado.

 

Per il momento, poiché siamo impegnati a monitorare la situazione e a lavorare all'ottimizzazione della modalità, le divisioni non torneranno. Siamo ansiosi di condividere con voi i prossimi aggiornamenti sulla Classificata e parlarvi di come intendiamo raggiungere i nostri obiettivi, specialmente prima dell'arrivo della Stagione 19 (a cui stiamo già lavorando)!

La nostra community gioca un ruolo chiave nel successo di Apex Legends™, perciò continuate a inviarci i vostri pensieri, suggerimenti e storie di battaglia. 

Rigel.png


Una mia risposta ti è stata utile? Accettala come soluzione! Non rispondo ai messaggi privati, ma per contatti diretti l'Assistenza Clienti si trova
QUI!
Was a solution I suggested useful? Please accept it as a solution!
I do not reply to DMs, but please feel free to contact EA Help from
HERE!

Messaggio 1 di 1 (258 Visualizzazioni)

ea-promo

Mantieni al sicuro il tuo account

Ci assicureremo della tua identità inviandoti un codice per i tuoi dispositivi di fiducia.

Scopri altro su Verifica d'accesso in Aiuto EA

ea-help-promo-2

Riscontri problemi a connetterti al tuo gioco?

Prova prima queste procedure per risolvere eventuali problemi che potresti avere quando ti connetti a un gioco EA.

Procedure per la risoluzione dei problemi di connessione